GAME DESIGN

game_design

Il game design è “il meraviglioso atto di creatività, logica e arte che è la progettazione di un gioco.”
(cit. Walter Nuccio, “La Progettazione dei giochi da tavolo”, ed. Mursia 2016).

Il game designer mette in pratica l’arte e la tecnica per realizzare un gioco.
Andrea Angiolino definisce il game design come “l’attività di ideare e progettare giochi. Di esserne autori, inventori. Consiste nello stabilire in dettaglio il tema e il funzionamento del gioco. Non riguarda la scelta dei materiali, la forma grafica e nemmeno la stesura finale del testo delle regole, che sono affidate ad altri professionisti”.

Un game designer può scegliere di essere un self publisher. Secondo l’esperienza di Andrea Sfiligoi, editore Ganesha Games, il game designer self publisher è un progettista/autore ed editore in proprio (talvolta anche illustratore delle proprie creazioni): come professionista della progettazione di giochi da tavolo, giochi di ruolo, wargame lavora per conto proprio, usando gli strumenti che permettono di creare, distribuire e vendere direttamente (soprattutto on demand).

Nel workshop, esperti del settore forniranno spiegazioni, informazioni e consulenze per far progredire i partecipanti nel proprio progetto.

A cosa serve?

  • Formazione sui giochi: panoramica
  • Aspetti tecnici: regolamento, meccanica, dinamica, ecc.
  • Aspetti pratici: mercato, editori, auto produzione, ecc.
  • Resoconti degli esperti: esperienza dei game designers
  • Consulenza personalizzata

ISCRIVITI AI NOSTRI WORKSHOP



Categorie

Calendario articoli

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031